COMUNE DI VEDANO OLONA

Piazza San Rocco 9 (VA)
Numero Verde 800.255230 - Centralino 0332.867711
PEC: comune.vedano-olona@legalmail.it

Contenuto della pagina

Ricorsi nei confronti di accertamenti di violazioni del Codice della Strada

Referente servizio: Nadia Ghiringhelli ~ Tel. 0332-867740 ~ Fax. 0332-402542 ~ email. polizia-locale@comune.vedano-olona.va.it

Descrizione servizio erogato

ESISTONO DUE DIFFERENTI PROCEDURE PER RICORRERE CONTRO I VERBALI DI ACCERTAMENTO DI VIOLAZIONE AL CODICE DELLA STRADA E' possibile presentare RICORSO al Prefetto di Varese nei confronti di accertamenti di infrazioni al Codice della Strada, per i quali non sia avvenuto il pagamento in misura ridotta. L'interessato può presentare il RICORSO (da compilarsi in forma libera e su carta semplice) consegnandolo  o inoltrandolo a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno allo stesso Prefetto o al Servizio di Polizia Locale entro 60 giorni dalla notifica del verbale (nel caso della raccomandata farà fede il timbro postale). Unitamente alla richiesta di ricorso è necessario allegare copia del verbale di violazione nei confronti del quale si intende presentare il ricorso. Nel caso di ricorso inoltrato all’ufficio di Polizia Locale, il servizio sarà tenuto, entro 60 giorni dal ricevimento, a trasmettere l’atto al Prefetto unitamente al verbale di riferimento (corredato dalle prove delle notificazioni), alle controdeduzioni dell'organo accertatore nonché ad ogni altro elemento utile alla decisione. Il Prefetto dovrà emettere il proprio provvedimento entro 90 giorni dalla data di trasmissione dell’intera documentazione.In alternativa al ricorso al Prefetto è possibile presentare OPPOSIZIONE al Giudice di Pace di Varese entro 30 giorni dalla data di contestazione o di notifica del verbale di accertamento. Tale OPPOSIZIONE deve essere depositata direttamente alla cancelleria del Giudice di Pace competente pena l’inammissibilità dell’atto. E’ facoltà dell’opponente farsi assistere da un legale di fiducia ma è comunque possibile eseguire tutta la procedura senza assistenza.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO:D.Lvo 30.4.1992 n. 285 - nuovo Codice della Strada; D.P.R. 16.12.1992 n. 495 - Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo Codice della Strada, e successive integrazioni e modificazioni; L.  24.11.1981 n. 689 e successive integrazioni e modifiche.REQUISITI RICHIESTI:Condizione di trasgressore o responsabile in solido con il medesimo (ovvero persona da questi incaricata).

DOCUMENTI DA PRESENTARE: RICORSO AL PREFETTO: Ricorso in carta semplice da consegnare direttamente al protocollo generale oppure da inviare al medesimo ufficio a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno. Verbale di violazione nei confronti del quale si presenta ricorso. PREFETTURA DI VARESE: Piazza Libertà n. 01 - 21100 Varese. OPPOSIZIONE AL GIUDICE DI PACE:  Cancelleria del Giudice di Pace di Varese -  Viale Milano n. 13 (ex liceo artistico) nei seguenti orari: dalle ore 8,00 alle ore 13,00 dal lunedì al sabato.- telefono  segreteria 0332 1769347 - f ax 0332 1769349

TERMINI PER LA PRESENTAZIONE: entro 60 giorni dalla data di contestazione o di notifica del verbale al Prefetto di Varese o 30 giorni al Giudice di Pace di Varese.

Cosa fare per...

Ufficio di riferimento

Polizia Locale

Orario

  • Lun: 17:30 - 18:30
  • Mar: -
  • Mer: 11:00 - 12:00
  • Gio: 17:30 - 18:30
  • Ven: -
  • Sab: 9:00 - 9:30

Link esterni

~ lunedì 20 novembre 2017 ~ privacy ~ accessibilità ~ XHTML ~ webmaster ~