COMUNE DI VEDANO OLONA

Piazza San Rocco 9 (VA)
Numero Verde 800.255230 - Centralino 0332.867711
PEC: comune.vedano-olona@legalmail.it

Contenuto della pagina

Restaurare ed effettuare un risanamento conservativo

Per restauro e risanamento conservativo si intende l’insieme degli interventi volti a conservare l’organismo edilizio e ad assicurare la funzionalità mediante un insieme sistematico di opere che, nel rispetto degli elementi tipologici, formali e strutturali, ne consentano destinazioni d’uso con esso compatibili. 

A tale scopo vedi Art. 27, comma 1, lett. c) L.R. N. 12/05:

"c) interventi di restauro e di risanamento conservativo, gli interventi edilizi rivolti a conservare e recuperare l'organismo edilizio e ad assicurarne la funzionalità mediante un insieme sistematico di opere che, nel rispetto degli elementi tipologici, formali e strutturali dell'organismo stesso, ne consentano destinazioni d'uso con essi compatibili. Tali interventi comprendono il consolidamento, il ripristino e il rinnovo degli elementi costitutivi dell'edificio, l'inserimento degli elementi accessori e degli impianti richiesti dalle esigenze dell'uso, l'eliminazione degli elementi estranei all'organismo edilizio;"

Esempi:

Sistemazione generale di edifici esistenti con eventuale cambio di destinazione d’uso funzionale (da valutarsi per ogni singolo intervento) e con aggregazione e/o divisione delle unità immobiliari (vedi modulo Allegato B - Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia – 1.3).

Procedura:

  • Incaricare un tecnico abilitato alla predisposizione del progetto (Architetto, Ingegnere, Geometra, Perito Industriale); 
  • Presentare il progetto in Comune mediante richiesta di permesso a Costruire o in alternativa Denuncia Inizio Attività;
  • Attendere la risposta del Comune dopo la fase istruttoria;
  • Comunicare l’Inizio dei lavori;
  • Comunicare la fine dei lavori e richiedere il certificato di agibilità (se dovuto).            

Riferimenti:

Ultima Modifica: 07-03-2006

~ domenica 17 dicembre 2017 ~ privacy ~ accessibilità ~ XHTML ~ webmaster ~